Uniti contro L’omofobia

Esattamente una settimana fa abbiamo supportato la serata Wish Fusion Party organizzata dall’Eclisse Staff e Arci Gay di Cosenza in occasione della giornata mondiale contro l’omofobia. Qui tutte le foto.

Tutto ebbe inizio da un tacco 12…

uniti contro omofobiaE’ con questa frase che Massimiliano Carvelli (Fusion by Eclisse Staff) con in mano una appariscente scarpa da donna apre sabato notte 16 maggio “United vs Homophobìa” la serata dedicata alla lotta contro l’omofobìa (che si celebra il 17 maggio in tutto il mondo) e destinata alla raccolta fondi al Camelot County di Rende(Cs)…e lo fa spiegando che fu proprio dal lancio di scarpa di una transessuale che partì la ribellione del movimento gay ai continui soprusi della polizia americana….ed aggiunge che oggi “noi non siamo soli nella lotta all’omofobìa” sottolineando il grande impegno di Eos Arcigay Cosenza (con la giovane presidentessa Lavinia Durantini e il suo giovanissimo direttivo) che oltre alla continua fervente attività viene appunto da una intensissima settimana di iniziative sul tema tra Teatro dell’Acquario,Unical e pieno centro cittadino…In attesa di un’ospite misterioso a sorpresa si apre una parentesi di spettacolo tra esibizioni di canto e di danza con il bello e bravo singer Antonio Junior Granato che passando da Sam Smith addirittura a Beyoncè e Christina Perri sulla scia dei suoi più famosi colleghi (Laura Pausini,Marco Mengoni ecc..) ha subito aderito all’ iniziativa dichiarando che “la musica deve e può mandare messaggi in questo senso,perchè ognuno deve essere libero di amare chi vuole senza stupide barriere…” e con la breaker Fatimè di origine albanese che con due bellissime coreografie sulla violenza omofoba e la voglia di ribellarsi racconta di avere vissuto in prima persona il dolore della discriminazione arrivando in un paese che non era il suo con tutte le difficoltà (a partire dalle differenze di  lingua e di cultura) di inserimento ed integrazione ma di essere estremamente ottimista avendo trovato poi col tempo ed il confronto aperture ed accoglienza…ed ecco che dopo un breve filmato di presentazione (collage delle sue 38 apparizioni tra cinema e tv)  fa il suo ingresso l’ospite d’onore la bellissima attrice e showgirl transessuale romana (ma di origini calabresi)

IMG_9331Moira Sorrisi attualmente impegnata come opinionista nell’emittente radiofonica TRS 102.3  e come ospite,madrina,giurata,presentatrice e testimonial di varie sfilate,spot e concorsi nazionali molti incentrati sulla bellezza ed il talento femminile…Ed è lei stessa che dopo aver raccontato il suo difficile percorso di accettazione e la sua esperienza di transizione (specificando di essere stata per fortuna  sempre sostenuta dalla sua famiglia) ci tiene a precisare tra un consiglio e l’altro di aver fortemente voluto partecipare alla serata e di non perdere occasione tramite la sua professione di mandare importanti messaggi sociali (come nello spot su you tube che la vede testimonial contro il femminicidio,l’ omofobia e la violenza sui bambini)…e per concludere con una nota di colore il conduttore svela che tra le cose fatte dalla giovane showgirl la sensualissima bionda non ha voluto proprio farsi mancare nulla e come le sue colleghe Falchi e Ferilli ha posato per un bellissimo calendario…si apre infine il momento della disco con Dj Dark del Fusion e Vincenzo Nac del Wish e l’animazione di Nero Eclisse Voice spaziando dalla musica commerciale a quella elettronica e dimostrando che in pista ci si può divertire davvero tutti insieme e che si possono accontentare tutti i gusti ( e dare tutti i sacrosanti diritti a tutti) senza togliere nulla a nessuno…. 😉

About The Author

web master per eventincalabria.it

Leave A Comment